Bernadette, you are my liberty

Posted by Veronica M. Maruzzo On domenica 25 settembre 2011 0 commenti

Sono giorni che mi drogo di IAMX.

E' cominciato tutto per caso quando, non ricordo nemmeno come, ho visto che era uscito il nuovo video... trovata una playlist sul tubo è un continuo ascoltarla.. vado in loop così tanto che spengo qualsiasi altro ausilio sonoro solo per immergermi bene nell'atmosfera.



IAMX è uno di quei pochi artisti di cui amo praticamente tutte le canzoni, tutti i video, tutti i testi. Eì fonte di grande ispirazione e non c'è brano che non vorrei aver scritto o di cui vorrei fare un video o altro. Il che mi riporta al solito dilemma ovvero mi deciderò mai a sfogare tutta questa creatività repressa oppure no?

E chi lo sa.



Sono vicina allo scoppio, tant'è che mi sto scervellando per trovare una soluzione.

E arriverò, oh se arriverà.



Rimaneggiando un po' di cose tra fb e cartelle varie sono ritornata anche sulle varie cose del vecchio SHF. Non finirò mai di dire che quel posto mi manca. Mi mancano le persone che c'erano e mi manca averlo in mano. Era bello, era enorme, dava un senso di soddisfazione come poche cose che ho fatto in vita mia e mi sta enormemente sulle balle che sia sparito senza motivo e senza che ci fosse data nessuna spiegazione o preavviso. E' veramente stupido. Posso capire gli utenti, ma io che ero amministratrice avrei avuto diritto di replica. E invèss.



Non so, sto divagando perchè mi annoio. Parecchio anche. E perchè non riesco a farmi venire un sonno decente. Ho solo stanchezza addosso e credo che sia pià mentale che altro. Sono stanca di tante situazioni e non so come fare per volgerle a mio vantaggio. Bho.



Tanto per tornare al discorso di prima, lascio qua un video che mi ha ossessionata ultimamente.



IAMX - Bernadette













You and me in a playhouse

Living in a veil

We never need to go without

Memories bring no joy or peace

We are alone and all we need



Tuning out of their poison

Every waking day

Intolerance to overcome

Fortunes won by the boys with their guns

We are alone, nowhere to run



Bernadette, you are my liberty

I celebrate the day

That you changed my history

Of life and death

We'll always lead you into love and regret

But you have answers and I have the key

For the door to Bernadette



Winding down our emotions

Family and friends becoming ghosts to dream of

And pass on time we raise

Every face, every name

We are alone, no one to blame



Bernadette, you are my liberty

I celebrate the day

That you changed my history

Of life and death

We'll always lead you into love and regret

But you have answers and I have the key

To Bernadette

0 commenti:

Posta un commento