il vuoto totale

Posted by Veronica M. Maruzzo On domenica 1 marzo 2009 0 commenti

mwhashha. perchè perchè ditemi perchè ho sempre un milione di cose da scrivere e quando sono in giro o faccio altro mi capita di pensare "oh ecco lo devo mettere sul blog, oh ecco ho proprio bisogno di dirlo là.." e poi apro la pagina (e oggi ho dovuto pregare in giapponese per farlo, splinder mi odia..) e il riquadro bianco mi deleta qualsiasi pensiero cosciente rendendomi paragonabile ad un macaco analfabeta in preda a crisi epilettica. (ewwww brutta immagine lo so XDXD). tabula rasa.



sono a casa da circa 24h e già un po' mi girano eh, ma è normale. sarebbe strano il contrario onestamente.

ieri il viaggio è stato pesantino, nonostante il super treno la super velocità il super tempo.

da un parte una giapponese anche discretamente carina (leggasi opporc...se solo non fossimo in un luogo pubblico...sembra una rockstarrrr)che si appropria del mio posto regolarmente prenotato e con cui mi tocca pure discutere per mezz'ora (oohh siiii...XDXD). di fronte altri due giapponesi (stavolta sul vecchiotto e pure con aria da maniaci...) che si impippano per tutto il viaggio con un vetusto portatile IBM di quelli piccoli e spessi sette km e mangiano kiwi non sbucciati, sbausciando sul tavolinetto targato FS. il tutto accompagnato dalla lettura di "D, la repubblica delel donne" ...che per una volta aveva un articolo su case giapponesi zen perciò diciamo che mi son salvata così.

segue un'ora in centrale a scassarmi bellamente i maroni davanti a tabelloni e gente varia (ma per fortuna anche qua ogni tanto qualche giappino guardabile è comparso.. compreso un mini sosia di Hyde che per poco non mi provocava paresi multipla. peccato sia sparito dopo pochi secondi.. nemmeno il tempo di spycammarlo col cellulare -.-;;) inframezzata da telefonate minacciose e rompicazzo di qualcuno che riesce ad essere geloso dell'aria che respiro e se la prende per ogni minima cazzata..qualcuno che nemmeno posso spedire a quel paese per ovvi motivi. e poi 50 minuti su un ciuff ciuff sgangheratissimo su cui paghi prima classe per finire cmq in seconda perchè la prima l'hanno tolta (guardandosi bene dall'avvisare) e su cui il termosifone si spacca dopo 20 minuti di viaggio, costringendoti a ghiacciare su sedili antidiluviani ancora fatti di legno e zecche made in wtf.



ma la sensazione di sole, di un periodo brutto che finisce, di nuove belle avventure e di depressioni che piano piano levano le tende..bhè quella c'era. e c'è ancora.

è come se da novembre avessi vissuto sotto coperta in una nave in preda ad una continua tempesta, sbatacchiata e percossa da onde e quant'altro. e ora finalmente fuori dallo stretto di Scilla e Cariddi e lontana dal canto di quelle schifosissime sirene (maledette XDXD hhehehe) fosse approdata in un mare caldo, calmo e rassicurante.

il fatto di essere fortemente meteopatica e che questa condizione peggiori di anno in anno sicuramente ha giocato a mio sfavore. ma dopo le ultime, orribili, settimane... finalmente ho rivisto la luce. e sono sicura che man mano le cose andranno meglio, non può essere diversamente.



mi basta la prospettiva di giornate meno deprimenti, di aria fresca da respirare, del mondo che torna a vivere piano piano. e così farò anche io.



V.



al solito. mi tocca coformarmi a regole orari e abitudini non mie. perciò chiudo qua. a scanso di ulteriori drammi.

e per buona musica... french kiss.fm


You are The Magician


Skill, wisdom, adaptation. Craft, cunning, depending on dignity.


Eleoquent and charismatic both verbally and in writing, you are clever, witty, inventive and persuasive.


The Magician is the male power of creation, creation by willpower and desire. In that ancient sense, it is the ability to make things so just by speaking them aloud. Reflecting this is the fact that the Magician is represented by Mercury. He represents the gift of tongues, a smooth talker, a salesman. Also clever with the slight of hand and a medicine man - either a real doctor or someone trying to sell you snake oil.


What Tarot Card are You?

Take the Test to Find Out.

0 commenti:

Posta un commento